Durante la sua gestione del Museo archelogico opitergino, durata dal dopoguerra fino al 1970, l'arch. G. Colazilli si dilettò in alcune ricostruzioni di Opitergium romana, a partire dalle suggestioni archeologiche fino ad allora possedute, assolutamente idealizzata.

Nella rete sono rintracciabili alcune cartoline illustrate dell'epoca (1955):

Opitergium-romana-idealizzata-Colazilli-0

Fonte: i.ebayimg.com/tLIAAOSwdxFcQwir

Opitergium-romana-idealizzata-Colazilli

Fonte: i.ebayimg.com/52kAAOSwrh5bXdjF | i.ebayimg.com/9~wAAOSwLIpeha~Q

Opitergium-romana-idealizzata-Colazilli-2

Fonte: i.ebayimg.com/oOwAAOSwv-NWYx6g

Le risultanze archeologiche contemporanee

oderzo-foro-e-domus

Le risultanze archeologiche contemporanee per il foro romano riguardano un'ampia area, compresa tra le attuali Via Roma e Via Mazzini, all'interno della quale sono visibili i resti del complesso forense e di una grande domus, indagati a più riprese tra 1978 e 1995. Del foro di età augustea (fine I sec. a.C. - inizi I sec. d.C.) si conservano a vista i resti della piazza lastricata di cui è stata appurata una larghezza di m. 40 e una lunghezza di almeno 98,7 metri; altre evidenze sono relative alla basilica civile (lato ovest) e alla fondazione di una imponente gradinata (lato meridionale), probabilmente attribuibile al capitolium della città (tempio dedicato alla triade capitolina). Lungo Via Mazzini sono visibili alcuni ambienti di una domus anticamente ubicata all'angolo dei due maggiori assi stradali della città. Delle strutture musealizzate in situ, databili in età augustea (fine I sec. a.C. - inizi I sec. d.C.), si distinguono alcune pregevoli pavimentazioni musive e in battuto bianco con inserzioni di tessere multicolori, oltre che i resti di un ambiente con riscaldamento a ipocausto, riferibile al settore termale della casa. (← comune.oderzo.tv.it)

Opitergivm Rievocazione storica

Dal 2007 l'amministrazione comunale allora in carica aveva istituito ed organizzato per un decennio - con intenti culturali e di promozione turistica - la manifestazione tardoprimaverile "Opitergium Rievocazione storica". Dopo il cambio elettorale del 2017, l'ultima edizione ridenominata "Optima Via Postumia" fu tenuta in vita dalla sola associazione "La Fontana", senza più l'appoggio del Comune, ma ristretta e spostata nella frazione di Rustignè. Dal 2018 la rievocazione non si tiene più.

Fra gli eventi culturalmente più interessanti ed emozionanti, all'interno della Rievocazione storica, sono degne di essere ricordate le annuali rappresentazioni teatrali in Piazza del Foro Romano su copioni di autori classici greci e latini, recitate soprattutto dagli studenti delle scuole superiori della città "Antonio Scarpa", "Jacopo Sansovino" e "Brandolini-Rota"

  • Teatro 2008: Antigone di Sofocle | Compagnia teatrale "La Bottega del Pane" di Siracusa
  • Teatro 2009: Veleno & Nuvole di Roberto Cuppone | Dall'Apologia di Socrate di Platone e "Le Nuvole" di Aristofane | Associazione Culturale "Il Satiro Teatro"
  • Teatro 2009: Lisistrata di Aristofane | Liceo Classico "Antonio Scarpa" di Oderzo
  • Teatro 2009: Casina di Plauto | Istituto Tecnico "Jacopo Sansovino" di Oderzo
  • Teatro 2009: Iudicium De Catilinae coniuratione di Sallustio | Processo realizzato dalla Compagnia Teatrale "La Bottega del Pane"
  • Teatro 2009: Edipo Re di Sofocle | Compagnia Teatrale "La Bottega del Pane"
  • Teatro 2012: Dioniso, adattamento dalle "Baccanti" di Euripide | I.S. A Scarpa di Oderzo e Motta di Livenza
  • Teatro 2012: Aulularia di Plauto | Istituto Scolastico Collegio Brandolini Rota
  • Teatro 2012: Alcesti di Euripide | Istituto Tecnico “Jacopo Sansovino” di Oderzo
  • Teatro 2014: Ego, Plotus | Istituto Superiore "Antonio Scarpa" di Oderzo e Motta di Livenza
  • Teatro 2014: Miles gloriosus di Plauto | Istituto Scolastico Collegio Brandolini Rota
  • Teatro 2014: Medea di Euripide | Istituto Tecnico "Jacopo Sansovino" di Oderzo
  • Teatro 2014: Iliade di Omero | Istituto Superiore "Amedeo Vultejo Obici" di Oderzo con la collaborazione delle Scuole di Danza Open Up Dance Fusion e L’Etoile di Oderzo
  • Teatro 2014: Mimi latini, Rivisitazione di Miti | Parodia di Alcesti (Euripide) – La vendetta del Vulcano (Ovidio) | Associazione Culturale "La Barca dei Comici" di Oderzo
  • Teatro 2015: Troiane di Euripide | Compagnia teatrale “La bottega dell’arte” | http://www.sansovino.edu.it/progetti-conclusi/attivita-culturali/
  • Teatro 2016: Donne al parlamento di Aristofane | https://www.brandolinirota.it/index.php/scuola-secondaria-di-secondo-grado/102-donne-al-parlamento-una-commedia-di-aristofane

Alcune Gallerie fotografiche